Pomodoro secco siciliano SICILIA TENTAZIONI 270 g

Pomodoro secco siciliano SICILIA TENTAZIONI 270 g
Marca SICILIA TENTAZIONI
Modello 270 g
Codice 8033726780309

Pomodoro secco siciliano

Pomodoro secco siciliano.

Un” essicazione lenta sotto il caldo sole siciliano. L” ingrediente? La natura. 
Ingredienti: Pomodoro secco olio di semi di girasole, aceto, origano, sale.
Packaging: 270 g.

Sono una preparazione legata alla tradizione gastronomica siciliana, ottima in abbinamento a bruschette, primi piatti, verdure, carni e formaggi.

Zona di produzione

Sicilia

Si producono in tutta la regione Sicilia.

Descrizione

Maturati sotto il sole del Mediterraneo e preparati secondo antiche tradizioni che ne preservano ed esaltano il sapore intenso, i pomodori secchi conditi sono un prodotto tipico della gastronomia rurale siciliana.

Si presentano di colore rosso vivo, con un profumo intenso e caratteristico che al palato si esprime con la dolcezza e freschezza del pomodoro e le note piccanti di peperoncino.

Metodo di produzione

I pomodori freschi, lavati ed asciugati, vengono tagliati in due metà e lasciati ad asciugare lentamente sotto i raggi diretti del sole estivo. La disidratazione naturale e la conseguente lentezza dell’essiccazione  garantiscono il mantenimento delle caratteristiche organolettiche del prodotto. Una volta essiccati, i pomodori vengono conditi con olio extravergine di oliva, aceto di vino, origano, aglio, sale e peperoncino. Grazie alla preparazione completamente artigianale senza aggiunta di conservanti e coloranti, questi pomodori presentano un colore brillante e un gusto esclusivamente genuino.

Proprietà

I pomodori secchi sono una buona fonte di: licopene, pigmento rosso  con funzione antiossidante, che riduce il rischio di patologie cardiovascolari e di tumore; potassio, minerale essenziale che controlla la pressione sanguigna, interviene nella sintesi delle proteine e regola l’attività neuromuscolare; vitamina C, anch’essa antiossidante, coadiuvante nell’assorbimento intestinale di ferro, coinvolta nella sintesi di collagene; beta-carotene, antiossidante che nel nostro organismo viene convertito in vitamina A, importante per la salute di ossa, occhi, denti, sistema immunitario. Il processo di essicazione, valido metodo di conservazione dei questi ortaggi, durante tutti i mesi dell’anno, però, sembra provocare una riduzione del contenuto vitaminico, per sempre apprezzabile.

I pomodori contengono anche una buona quota di acidi organici, come l’acido malico, l’acido succinico e l’acido citrico, che aumentano l’acidità gastrica e la peristalsi intestinale, per questo possono rappresentare un ausilio in caso di stipsi,  ma sono sconsigliati per chi soffre di gastrite, ulcere o, più in generale, bruciore di stomaco.

Da non trascurare è anche il contenuto in istamina e in nichel, per questo un consumo eccessivo può essere correlato con fenomeni allergici o intolleranza.

L’olio extravergine d’oliva, con cui i pomodori secchi sono conditi, è ricchissimo di vitamina E, acidi grassi monoinsaturi (linoleico, oleico, palmitico, ecc.), minerali, polifenoli, dalle indiscutibili proprietà antitumorali, antiossidanti, digestive, antiinfiammatorie.

Utilizzo in cucina / Abbinamento

Sono ottimi come antipasto, sulle bruschette, con la pasta, carne, verdure e formaggi. Ideali per sperimentare nuove ricette in cucina.

Conservazione

Vanno conservati in un luogo fresco e asciutto, per massimo due anni dalla dato di produzione.

Storia

Le origini del pomodoro si fanno comunemente risalire all’America, e la sua diffusione in Europa viene attribuita agli spagnoli (XVI secolo). Inizialmente veniva considerata una bella pianta ornamentale, molto velenosa, ci vollero due secoli prima che il pomodoro iniziasse ad essere considerato un cibo d’eccellenza del Mediterraneo. Tra le infinite modalità di conservazione delle prelibatezze di stagione,  una delle più antiche è proprio quella dell’essiccazione al sole del pomodoro.

Ingredienti

Pomodori secchi, olio extravergine di oliva, aceto di vino, origano, aglio, sale, peperoncino, aromi.